Missione compiuta con record! 47 giorni, 0 ore, 42 minuti e 29 secondi per navigare a vela da New York a San Francisco passando per Capo Horn.  Il nuovo primato di traversata della Rotta dell’Oro appartiene ora a Giovanni Soldini e al Vor 70 Maserati (foto sito ufficiale), che hanno navigato per 13.218 miglia fino al Golden Gate Bridge.

Il nuovo primato era nell’aria ma la gioia di Soldini e dell’equipaggio è indescrivibile: “Abbiamo battuto il record, siamo tutti molto contenti – ha scritto il 46enne velista su twitter – . La Rotta dell’Oro è un record storico, importantissimo e particolarmente impegnativo che ora porterà i colori della bandiera italiana Maserati si è dimostrata una barca potente, veloce, tecnologica e molto affidabile. L’equipaggio è stato straordinario, tutti molto preparati ad affrontare le situazioni più dure. Voglio ringraziare tutti i miei compagni d’avventura e i miei partner, Maserati, BSI e Generali, che hanno permesso a tutti noi di realizzare un sogno”.

L’imbarcazione è arrivata nel tardo pomeriggio di ieri (ora italiana) nella baia californiana dopo essere partita dalla Grande Mela il 31 dicembre. Soldini ha superato il record precedente che apparteneva al francese Yves Parlier, con Aquitaine Innovations, di 57 giorni e 3 ore.