L’anteprima italiana di smart fourjoy (CLICCA QUI PER SCOPRIRLA) si terrà giovedì 6 febbraio a Roma. Per l’occasione, in via del Porto Fluviale si riunirà l’intera famiglia smart al gran completo. L’affascinate showcar svela design e valori della futura generazione smart a due e quattro posti e arriverà nei concessionari verso la fine dell’anno. Due nuove protagoniste del panorama metropolitano che faranno il loro debutto a fine anno, con la nuova fortwo che rimarrà ‘corta’ come quella di oggi e una rivoluzionaria versione quattro posti, 100% smart, che interpreta in 3,5 metri la gioia di vivere e l’innovazione tipiche del marchio.

Smart si racconta ancora una volta a Roma, ‘smart city’ per eccellenza, e sceglie il cuore del quartiere Ostiense, centro di maggior fermento artistico e culturale della Capitale, per sottolineare il proprio ruolo di icona metropolitana, grazie a prodotti e soluzioni come car2go, che hanno rivoluzionato la mobilità urbana di tutti i giorni. Per dare il benvenuto alla fourjoy, sottolineare l’indole metropolitana della regina delle city car e anticipare forme e valori della futura forfour, smart ha chiamato No Curves, artista internazionale tra i massimi esponenti della tape art, che applicherà la sua arte su una maxi installazione di 18×8 metri realizzata dagli Studios International.

Da sempre ambasciatrice di creatività e sostenibilità, unica vettura in produzione esposta al MoMA di New York, smart sottolinea nuovamente il suo legame con l’arte ed il tessuto urbano. Già nel 2009, insieme alla rete creativa ROJO, smart ha colorato 400 metri quadri di superfici in cemento nel centro di San Paolo con affascinanti murales opera di artisti internazionali: un continuo work in progress che trova oggi nel quartiere di Ostiense una nuova espressione creativa.

LEGGI ANCHE

Mercedes Classe V: foto e caratteristiche del nuovo monovolume

Roma Drone Expo&Show: prima italiana per i droni

Renault Scenic Cross X Mode: prezzo, foto e prova su strada