Il modo più divertente di vivere la barca a vela

Sly 42 Fun esprime il modo attuale di vivere la barca a vela: divertimento, vita a bordo all’insegna di grandi spazi esterni, scafo veloce, sistema velico facile da usare (rolla randa e fiocco autovirante), allestimenti che privilegiano la massima vivibilità. Progettato da Studio Lostuzzi, Sly 42 Fun ha gli spazi esterni e interni disegnati da Stefano Pastrovich.

Gli esterni
La zona di lavoro del ponte esterno ha i winch posizionati fra i timoni e le sedute, dove possono essere azionati protetti dal paramare, in piedi, senza scomodare gli ospiti seduti. La stessa tuga, dalla pronunciata pianta a freccia, permette di allargare lo spazio fra le panche e di collocare ulteriori sedute e tavoli, senza tuttavia rinunciare a una linea aggressiva.

La caratteristica forma a “L” delle panche consente agli ospiti di parlare come in un salotto, mentre i tavoli possono essere abbassati fino a livello panca, trasformandosi in larghi divani. Con i due tavoli uniti e i tre sgabelli di poppa si può comodamente mangiare in nove. Qualunque configurazione consente sempre il passaggio longitudinale per scendere in cabina, senza costringere gli ospiti a spostarsi, all’insegna della massima vivibilità.

La zona di poppa è dotata di una comoda terrazza prendisole, protetta dallo scafo sia in navigazione che all’ancora. I cuscini si piegano a soffietto e si appoggiano alle fiancate.
Un frigo esterno è collocato sul fianco destro della tuga, prima di entrare nel tambuccio, così da poter essere facilmente aperto da una persona seduta in pozzetto.
In continuità con gli spazi esterni, nel segno di una grande coerenza di forme, l’ampio bimini estende visivamente le dimensioni del ponte. Sollevato da quattro pistoni, che ne mantengono la stabilità, consente di estrarre il tessuto che lo copre sul lato di prua, offrendo un eccezionale scudo per l’umidità serale e il sole.
Il ponte a prua presenta una linea pulita ed essenziale, per dare il massimo comfort a chi desidera sdraiarsi a prendere il sole.

Gli interni
La cabina è ideata secondo la stessa filosofia dell’esterno, per mantenere il carattere della barca. Un open space dove si privilegia la zona dinette ed il bagno, dotato di doccia separata. Una tenda e due armadi laterali, che ospitano anche la strumentazione di bordo, separano la dinette dal letto di prua. La panca a poppa del letto può essere adibita a divano aggiuntivo, mentre fra i divani si colloca un comodo tavolo richiudibile a libro.

Nella zona di poppa sono disponibili due cabine. Quella posta a destra è accessibile attraverso la doccia oppure dal gavone della panca in pozzetto. Prevalentemente adibita a ripostiglio per vele, parabordi e attrezzature, può comunque ospitare una persona nel letto a pullman.

Specifiche tecniche
Lunghezza fuori tutto 12.80 m
Lunghezza al galleggiamento 11.15 m
Larghezza 3.80 m
Pescaggio 2.50 m
Pescaggio ridotto 2.25 m
Dislocamento 6.400 kg
Ballast 2.450 kg
Superficie vel.randa + fiocco 108% 87 m2
Randa 64 m2
Fiocco 108% 33 m2
Gennaker 180-220 m2
Motore 40 Hp
Gasolio 170 Lt
Riserva Acqua 270 Lt

http://www.sly-yachts.com/it