Il prossimo weekend, in tutte le Concessionarie, arriverà la Rapid Spaceback: un nuovo concetto di auto compatta ma con le migliori caratteristiche di abitabilità interna della categoria. La nuova Rapid Spaceback, vettura dal design giovanile, moderno ed essenziale, si contraddistingue per le diverse soluzioni stilistiche frizzanti, come il tetto panoramico esteso e si propone come l’auto ideale per giovani e famiglie.

Forma compatta, spazio interno e idee Simply Clever per un maggior comfort, sono i punti di forza del nuovo modello ŠKODA. La Rapid Spaceback vanta uno spazio per ginocchia (64 mm) e testa (980 mm) per i passeggeri posteriori ai vertici della categoria. Il bagagliaio ha una capacità tra le più estese del segmento: 415 litri o 1.380 litri con sedili posteriori abbattuti. I risultati nei crash test della nuova Rapid Spaceback sono analoghi a quelli della Rapid berlina (5 stelle Euro NCAP) e testimoniano gli alti livelli di sicurezza della vettura: di serie sono presenti 6 airbag, ESC con ABS e ASR e nuovo servosterzo elettromeccanico C- EPS.

Al lancio sono previsti tre motori benzina (1.2 TSI 86 CV (63 kW), 1.2 TSI 105 CV (77 kW) e 1.4 TSI 122 CV (90 kW)) e due Diesel (1.6 TDI 90 CV (66 kW), 1.6 TDI 105 CV (77 kW)), con la possibilità di scegliere tra cambio manuale o DSG a doppia frizione. Attenta anche all’ambiente come tutte le vetture ŠKODA, la Rapid Spaceback si presenta al mercato con una versione 1.6 TDI 90 CV (66 kW) GreenLine con cambio manuale a 5 rapporti dai consumi parchi 3,8 l/100 km ed emissioni contenute (99 g/km di CO2).