Grande successo della Casa ceca, la ŠKODA Octavia, ha venduto 5 milioni di unità dal 1996, e, generazione dopo generazione (è arrivata alla terza) ha conquistato i vertici delle classifiche di vendita tra le station wagon in Europa.

Così, oggi, per venire incontro alla sua clientela ed offrire la migliore soluzione possibile alle attuali esigenze di mobilità, ha realizzato l’Octavia Wagon Design Edition. Si tratta di una variante che prende vita dalla versione Ambition, ed è subito riconoscibile per via dei cerchi in lega da 17 pollici con inserti in nero lucido, per le calotte degli specchi retrovisori neri e per i fendinebbia bruniti.

Molto ricca, è dotata, di serie, della Radio Bolero con 8 altoparlanti, del sistema Bluetooth e del volante multifunzione con comandi autoradio e telefono. Non mancano la tecnologia SmartLink, per la connettività del proprio smartphone con l’infotainment di bordo, ed i sensori di parcheggio posteriori. Così, grazie alla possibilità di integrare le funzioni delle App in esecuzione sul proprio smartphone Apple o Android, si possono utilizzare i servizi di navigazione satellitare presenti sul proprio dispositivo direttamente sul display del sistema dell’infotainment di bordo.

Per la guida notturna, la Octavia Wagon Design Edition presenta anche i gruppi ottici anteriori Bi-Xeno con luci diurne a LED e Light Assistant, per l’orientamento automatico del fascio luminoso in curva, di serie.

Disponibile in diverse motorizzazioni, anche con doppia alimentazione benzina-metano, la nuova Skoda Octavia Wagon Design Edition si distingue per un vantaggio cliente di ben 1.400 Euro. Il listino parte dai 18.900 euro della 1.0 TSI da 115 CV, promozione valida fino al 31 ottobre, ed arriva ai 29.220 euro della 2.0 TDI da 150 CV con cambio DSG.