Con la Skoda Octavia my 2016, la casa ceca lancia propone nuovi motori Euro6, volante a tre razze e sistemi di infotainment con connettività SmartLink. La Skoda Octavia my 2016 in versione berlina e Wagon, e nelle diverse varianti di modello, verrà equipaggiata con propulsori con sistema Start/Stop di serie e la funzione di recupero dell’energia in frenata con consumi ed emissioni di CO2 ridotti. Nella stessa ottica di risparmio e rispetto ambientale, sui sistemi di infotainment (Swing, Bolero, Amundsen, Columbus) viene introdotta la funzione DriveGreen che monitora l’efficienza e i consumi del veicolo e fornisce suggerimenti per una guida ecologica. Rinnovati la radio Bolero e i sistemi di navigazione Amundsen e Columbus, che presentano schermi più grandi e una migliore risposta del dispositivo touch. Presente la nuova funzione ‘SMS messaging’, ovvero la possibilità di leggere e scrivere i messaggi direttamente sul display del sistema. Il navigatore Columbus è dotato anche di Hard Disk, lettore DVD, video HD, modulo Wi-Fi per connessione wireless. Skoda Octavia my 2016 è offerta anche con la nuova tecnologia SmartLink, che include i sistemi MirrorLink, Apple CarPlay e Android Auto, che permettono di collegare la vettura allo smartphone e utilizzare applicazioni selezionate sul display.

Skoda Octavia my 2016, novità per la versione Executive

Novità per versioni Executive e Scout, importanti introduzioni sono offerte anche per la versione Executive della Octavia, specificatamente pensata per il mercato fleet, e per la versione Scout, dedicata agli amanti dell’off-road. La versione Executive è equipaggiata di serie con il nuovo sistema di navigazione Amundsen. Viene inoltre introdotta per la versione berlina la motorizzazione 1.6 TDI Executive GreenLine 110 CV, in precedenza disponibile solo per Octavia Wagon. Nella sua versione Scout, la Octavia Wagon è disponibile anche con funzione off-road che interviene automaticamente sull’impianto frenante e permette di mantenere una velocità di discesa costante e sicura, sia in avanti sia in retromarcia, su strade innevate o ad alta inclinazione. La versione Scout della Octavia Wagon viene inoltre equipaggiata di serie con sensori parcheggio posteriori e Bluetooth con Phone Box.

Skoda Octavia my 2016, la RS 230 è la più veloce

Il listino della Skoda Octavia my 2016 si arricchisce della versione speciale RS 230. Equipaggiato con un motore benzina da due litri, il modello deriva il proprio nome dai 230 CV di potenza erogata con cambio manuale a sei rapporti. L’accelerazione da 0 a 100 km/h in soli 6,7 secondi e i 250 km/h di velocità massima rendono la Octavia RS 230 l’auto più veloce di sempre. Il propulsore può essere abbinato anche a un cambio DSG a doppia frizione a sei rapporti. Oltre all’assetto sportivo e al sistema XDS+ (differenziale elettronico a bloccaggio trasversale), la nuova RS 230 presenta il sistema VAQ (blocco elettronico del differenziale meccanico anteriore), novità assoluta per la casa ceca. Di serie offre sedili anteriori regolabili elettricamente, con funzione memory per il sedile conducente, sensori di parcheggio anteriori e posteriori, Performance Mode Selection più Driving Mode Selection e Maxi Dot a colori. Dettagli di design di colore nero lucido arricchiscono gli esterni e gli interni della vettura insieme ai cerchi in lega da 19″ Xtreme in nero lucido che fanno risaltare le pinze dei freni rosse.