Novità nel settore delle city car. La Skoda ha ampliato la gamma italiana della Citigo. Ora la piccolissima vettura della casa ceca appartenente all’orbita Volkswagen viene offera anche nella versione alimentata a metano.

Il motore di base è il tre cilindri da un litro e 68 cavalli. La Citigo dispone di tre serbatoi per il carburante: due riservati alla scorta di metano, uno per la benzina, da 10 litri di capacità. La casa dichiara un’autonomia complessiva di 600 Km.

L’economicità dei consumi è massima. La Citigo a metano infatti è dotata anche del sistema di start/stop (taglio dell’alimentazione a vettura ferma e immediata ripartenza quando si preme l’acceleratore), che consente di risparmiare enormi quantità di carburante nelle lunghe code cittadine, ambiente per cui questa vettura è progettata. Installato anche un dispositivo per il recupero dell’energia. Inoltre l’assetto è tarato in funzione del risparmio energetico; anche le gomme sono ottimizzate per offrire poca resistenza al rotolamento. I prezzi partono da 12.040 euro.