Prima di mettersi al volante, è sempre consigliabile controllare la situazione del traffico, per evitare incidenti e code, ma anche per essere adeguatamente preparati a ciò che vi aspetta, lungo il percorso.

Vista l’importanza della conoscenza della situazione del traffico, sono stati sviluppati sistemi eccellenti, che si possono consultare velocemente e che offrono un monitoraggio in tempo reale delle strade italiane.

  • Il primo sito di riferimento è quello istituzionale, ovvero quello offerto dal Ministero delle Infrastrutture e dei trasporti: su cciss.it, si possono avere tutte le news, per viaggiare informati (cliccate qui, per accedere al portale).
  • Se cercate indicazioni su tutte le autostrade, ma anche sulle tangenziali italiane, potrebbe fare al caso vostro Infotrafic: un servizio messo a punto dal sito quattroruote.it (cliccate qui per accedervi). Molto interessante è anche l’applicazione di Infotrafic, che vi terrà aggiornati sul traffico, direttamente sul vostro smartphone (cliccate qui, per saperne di più).
  • Se, invece, volete avere informazioni su tutta la viabilità, compresi i problemi causati da agenti atmosferici, potete affidarvi a ilmeteo.it: una visione approfondita e sempre aggiornata su strade ed autostrade d’Italia (cliccate qui, per accedervi direttamente).

Ancora molti altri sono i siti di informazione sul traffico, soprattutto quelli che monitorano tratti stradali specifici; insieme a tali siti web, si stanno diffondendo sempre di più anche App specializzate, come quella dell’Anas (cliccate qui, per saperne di più).

photo credit: 27147 via photopin cc