Interessante iniziativa da parte di BastaUnAttimo, campagna nazionale sulla sicurezza stradale e contro le stragi del sabato sera promossa da AssoGiovani e Forum Nazionale dei Giovani.

Nelle strade italiane si riscontrano sempre più spesso problemi di continuità del tracciato stradale, presenza di barriere e ostacoli, geometria rischiosa di svincoli, intersezioni sbagliate, scorrettezza o addirittura mancanza della segnaletica, scarso livello di visibilità e illuminazione, pericolosi interventi di manutenzione e ingombrante presenza di cantieri. Aspetti che fanno precipitare le strade italiane tra le peggiori d’Europa (foto by InfoPhoto), nelle quali si verificano gravissimi incidenti. E’ stimato che circa il 60% dei segnali sono sbagliati e portano spesso il guidatore a scelte errate.

Fondamentale diventa dunque segnalare buche, cartelli mancanti o incroci pericolosi o situazioni gravi, un modo per rendere il cittadino parte attiva del processo di miglioramento della viabilità. Da questa idea di BastaUnAttimo è nato “SMS – Strade Maggiormente Sicure”, un numero di telefonia mobile 338-7979596 per la segnalazione, attraverso un SMS (bisogna scrivere il Comune, l’indirizzo preciso e il problema rilevato), di quei tratti stradali ritenuti poco sicuri dalla cittadinanza. Gli stessi cittadini possono essere segnalate anche le gravi infrazioni al codice della strada.

Con Twitter l’iniziativa si allarga. Basta scrivere un Tweet citando @BastaUnAttimo e utilizzando l’hashtag #stradesicure per denunciare pubblicamente il problema. Si possono ovviamente allegare fotografie, video, documenti.

LEGGI ANCHE

Sicurezza stradale: le cattive abitudini degli italiani 

Sicurezza stradale in Italia: pedoni, questi eroi metropolitani

Sicurezza stradale: l’impegno dell’Aci

Multa autovelox: tabella costi rispetto al limite di velocità superato

Multe autovelox: quanto ci può costare