La morte di Doriano Romboni ha scioccato tutti. L’ex pilota toscano ha perso la vita in pista presso il circuito Sagittario mentre onorava Marco Simoncelli, durante le prove del Sic Supermoto Day.

Nella serata di sabato 30 novembre la Federazione motociclistica italiana (FMI) ha diramato un comunicato che decretava, giustamente, l’annullamento della manifestazione: “Dopo il tragico incidente costato la vita al nostro Doriano Romboni – ha dichiarato il presidente federale Paolo Sesti – l’annullamento della manifestazione è un doveroso atto in segno di lutto e di rispetto per Doriano e la sua famiglia, alla quale siamo vicini nel dolore di questo momento. Con Doriano perdiamo un generoso pilota, una persona di assoluto valore e un grande tecnico amato e apprezzato da tutto l’ambiente internazionale”.

Photocredit: sito ufficiale WorldSBK.com