Share’NGO, il car sharing elettrico italiano a flusso libero, lancia la nuova campagna “INSOSTENIBILE” con l’obiettivo di conquistare definitivamente chi vive a Milano, Roma e Firenze ai vantaggi della mobilità elettrica condivisa in chiave di sostenibilità.

La campagna multi-soggetto e multi-partner interesserà le tre città dal 18 aprile al 30 giugno 2016 e si baserà su messaggi dal linguaggio diretto, immediato, in cui vengono messi a confronto i problemi di oggi dovuti alla mobilità privata e termica – inquinamento, rumore e congestione urbana – con il mondo nuovo in cui si entra guidando le auto di Share’NGO. I clienti di sono stati invitati a partecipare in prima personal alla campagna e in centinaia hanno aderito, scegliendo il tema che sta a loro più a cuore e accettando di “metterci la faccia” e di firmare la campagna sui social con la formula “Parola di…”.

Importante anche il contributo della rete sempre più ampia dei partner Share’NGO, come quello di Carrefour Express, che offrirà a tutti i clienti di Milano, Firenze e Roma di registrarsi a Share’NGO, iniziando poi da metà maggio ad offrire minuti gratuiti di car sharing elettrico a chi faccia la spesa nei suoi supermercati di quartiere, riducendo così sia gli spostamenti in auto che il loro impatto sull’ambiente.

La campagna “INSOSTENIBILE” coinvolgerà per la prima volta anche i cittadini dell’area Metropolitana di Milano invitandoli a considerare la praticità e la comodità di viaggiare integrando il treno con la mobilità elettrica del car sharing. Per tutto il periodo della campagna, cioè fino al 30 giugno, l’iscrizione a Share’NGO sarà ridotta da 10 euro a 1 euro in tutta Italia mantenendo compresi i primi 100 minuti di guida. Saranno anche introdotte le tariffe flat per dipendenti, clienti e followers delle aziende partner con sconti dal 10 al 35% sulle tariffe nominali.