Il SEMA di Las Vegas è considerato in tutto il mondo come la principale fiera per la personalizzazione e lo sport. I nuovi prodotti presentati qui spesso influenzano l’intera scena e fanno tendenza.

BMW ha presentato una selezione di prodotti sport-oriented, tratto distintivo della BMW M Performance Parts per il pubblico della fiera. I visitatori della fiera possono vedere la BMW M4 Coupé, così come le prime BMW M Performance Parts per la nuova BMW M2 Coupé.

Per di più, la nuova scritta “M Performance” riflette il maggiore fascino dinamico della BMW M Performance, nonché sottolineano l’orientamento funzionale essenziale di tutte le Performance Parts BMW M.

La prova di questo è anche da vedere nelle nuove parti, estremamente sportive e componenti con cui BMW ha montato il ​​veicolo di dimostrazione. La nuova iscrizione inizialmente apparirà sulle BMW M Performance Parts per i modelli BMW M2 Coupé e BMW M4 Coupé, ma in futuro sarà utilizzato per l’intera gamma di prodotti della BMW M Performance.

La BMW M4 Coupé è considerata l’ultima macchina di guida e il punto di riferimento per la dinamica di guida sportiva della sua classe. Questo stato si riflette anche nel suo aspetto, che è definito da uno stile ripreso dalle corse automobilistiche. È ora possibile migliorare questo aspetto ulteriormente mediante i nuovi componenti prestazioni aerodinamiche BMW M.

Gli inserti frontali in fibra high-end di carbonio (CFRP) e la BMW M griglia anteriore in nero lucido conferiscono al volto della BMW M4 Coupé un’espressione ancora più evidente.

Anche la modalità standard è impressionante con il suo suono sorprendente, sport, stile che è ancora molto adatta per l’uso quotidiano. Il potente 6 cilindri in linea con la tecnologia M TwinPower Turbo rimane lo stesso, offrendo una potenza di 317 kW/431 CV (consumo combinato: 8,3 l/100 km, le emissioni di CO2 combinato: 194 g / km) e combinando dinamica di guida coinvolgenti con efficienza impressionante in modo che come nessuna altro motore nella sua classe uscita.