Segreti e bugie nella Formula 1,  non è il titolo di una rubrica ma l’occasione che abbiamo di parlarvi di due argomenti interessanti: il debutto in gran segreto della W03 Mercedes e le bugie della Caterham su TrulliPartiamo dalla Mercedes che a Jerez, nella prima fase di test, si era distinta sia con Rosberg che con Schumacher che erano riusciti ad essere i più veloci in pista. Ma c’era il trucco, manco a dirlo: in pista, per la Mercedes sono state portate le vetture vecchie, quelle non ancora modificate, per quanto riguarda gli scarichi, secondo il regolamento 2012 della FIA.

Adesso la Mercedes W03 ha fatto il suo debutto ufficiale sulle piste di Silverstone. L’occasione è stato il filming day anche se per vederla sui giornali ci sarà da aspettare ancora qualche giorno, almeno fino a martedì quando inizieranno, proprio nel giorno di carnevale, i test di Barcellona.

Newey dice che potrebbe esserci qualcosa di nuovo, anche se pensa che la squadra avversaria, ormai, possa solo copiare dalle altre. Secondo alcune riviste la W03 è molto simile alle altre: muso a gradino e passo allungato.

Su Trulli abbiamo già detto che è stato lasciato a piedi dalla Caterham che gli ha preferito Vitaly Petrov e la sua dote di 10 milioni di euro. Il campione pescarese però, che dice che il suo è solo un arrivederci alla Formula 1, sostiene anche che questo particolare del “licenziamento” era previsto nel contratto.

L’ennesima dichiarazione che cozza un po’ con quanto dichiarato giorni prima in merito alla sua volontà di onorare il contratto con la Caterham almeno per un’altra stagione.