La Seat ha dedicato l’attenzione maggiore nel proprio stand del salone di Francoforte alla nuova Leon ST, presentata in anteprima mondiale. E’ una station wagon compatta ma ugualmente spaziosa, a cui è stato conferito un design dal sapore sportivo. E’ lunga 4,35 m e offre un volume di carico di 587 litri, che diventano 1.470 con gli schienali posteriori abbattuti. Tra i dispositivi tecnologici troviamo il regolatore automatico della distanza di sicurezza, il regolatore adattivo dell’assetto e lo sterzo progressivo.

Nel video qui sotto il direttore di Seat Italia, Peter Wyhinny, illustra per noi i dettagli di questa vettura.

Le altre novità di rilievo che la Seat ha mostrato all’esposizione tedesca riguardano la gamma di motori. In particolare il 1.6 TDI da 110 cavalli, per il quale la casa dichiara consumi di 3,2 litri per 100 Km sul ciclo combinato ed emissioni di CO2 pari ad 85 g/Km. E’ previsto per le Leon ST ed Ecomotive. Sulla Leon TGI verrà montato il nuovo 1.4 benzina/metano TSI da 110 cavalli. La casa spagnola dichiara consumi di metano pari a 3,5 Kg per 100 Km. I due serbatoi consentono un’autonomia complessiva di 1.300 Km (400 in modalità solo a metano).

Qui sotto una gallery sui principali modelli Seat esposti al salone di Francoforte.