Come nasce un’auto da corsa. Curiosi? Allora potete guardare il video in fondo al post. Questo filmato traccia la genesi della Seat Leon Cup Racer, l’auto che la casa spagnola offre ai suoi clienti sportivi, già pronta per le competizioni.

Questa vettura è spinta da un motore turbo a quattro cilindri da due litri, in grado di erogare 330 cavalli ed una coppia massima di 350 Nm. E’ proposta in due versioni. La configurazione per le gare sprint prevede cambio DSG con doppia frizione a sei rapporti, comandi al volante e differenziale autobloccante elettronico; costa 70mila euro Iva esclusa. La versione per le corse endurance ha un cambio sequenziale con leva in posizione centrale e differenziale autobloccante meccanico; costa 95mila euro, sempre Iva esclusa.

Nel video qui sotto è possibile assistere all’intero processo costruttivo di questa Seat, dalla progettazione alla prova in pista. Ma prima c’è una gallery.