La Seat Ibiza si arricchisce di due nuovi allestimenti dedicati ai clienti flotte. Con circa 150.000 unità vendute ogni anno, infatti, il canale business del segmento B in Italia pesa circa il 30% e al tempo stesso aumenta la rilevanza per le case delle vendite alle aziende e società di noleggio a lungo termine. Per questo motivo la casa spagnola ha deciso di ampiare la propria offerta per i professionisti proponendo Ibiza Business e Business High, disponibili nelle versioni 5 porte e ST con l’obiettivo di soddisfare le necessità di chi usa la vettura per lavoro puntando su tecnologia, design, un’ampia gamma di equipaggiamenti e sul rapporto qualità-prezzo.

Fanno parte della dotazione di serie della versione Business il sistema mutlimediale Parrot Asteroid Classic (con ingressi AUx, USB, SD e interfaccia Bluetooth con comandi vocali), climatizzatore manuale, sedili posteriori ribaltabili separatamente, volante e pomello del cambio rivestiti in pelle. A questi si aggiungono computer di bordo, fari fendinebbia con funzione cornering, cerchi in acciaio da 15″, specchietti retrovisori esterni riscaldabili e regolabili elettricamente. La versione Business High aggiunge il SEAT Sound System (con radio CD-MP3 con ingresso Aux-in, joystick controllo al volante e 6 altoparlanti), il SEAT Navi&Drive (ossia navigatore satellitare, vivavoce Bluetooth, computer di bordo e audio streaming), i cerchi in lega da 15” e la vernice metallizzata. Oltre a migliorare il valore residuo, le versioni Business e Business High promettono un vantaggio cliente del 40% e del 60% rispettivamente.

LEGGI ANCHE

Seat Ibiza: offerta rinnovata per il 30esimo compleanno

Seat Ibiza Cupra, nuova variante sportiva

Seat Ibiza SC FR: il Test Drive di SicurAuto.it

Seat Leon Cupra: 280CV di emozioni, foto, video e test drive 

Nuova Seat Leon X-PERIENCE: ecco il fuoristrada