Dopo lo siacallaggio 2.0 su Facebook (’CLICCA QUI PER SCOPRIRLO) continuano le speculazioni sulle condizioni di Michael Schumacher e sull’incidente occorso al sette volte campione di F1. L’amico ed ex pilota Philipp Streiff avrebbe riferito di aver saputo da fonti mediche non meglio specificate che, una persona in ottime condizioni fisiche come Schumi, dovrebbe farcela. A questi si è aggiunto un testimone, uno sciatore tedesco, spuntato sette giorni dopo l’incidente con una dichiarazione alla rivista Der Spiegel che l’ex pilota sciava alla velocità di 20 km/h. “Lo invito a mettersi in contatto con noi” ha detto il procuratore d’Albertville, Patrick Quincy.

Gli inquirenti e la polizia che indagano terranno una conferenza stampa mercoledì 8 gennaio e Quincy ha chiesto nel frattempo che non siano diffuse “informazioni false su mie dichiarazioni, sugli elementi dell’inchiesta o sulle sue conseguenze. Gli Schumacher chiedono di essere lasciati tranquilli e che siano rispettati le comunicazioni e i rapporti che hanno con i loro cari”. Una richiesta che segue quella fatta 24 ore prima dalla portavoce di Schumacher, Sabine Kehm, che aveva dichiarato: “Tutte le informazioni cliniche su che non provengano dallo staff sono false. Basta speculazioni, le uniche notizie cliniche sono quelle date dai medici”.

Lunedì è previsto un nuovo bollettino medico dell’ospedale di Grenoble. Sperando che oltre a notizie rassicuranti per Schumi, faccia definitivamente cessare questa becera caccia alla notizia, triste consuetudine in questi casi.

LINK UTILI

Michael Schumacher in coma: videocamera sul casco consegnata alla polizia

Compleanno Michael Schumacher: un regalo fatto di preghiere e speranze

La pista di Meribel nel mirino ma spunta un testimone

Schumacher in coma: la manager “Non è vero che sciava a tutta velocità”

Schumacher in coma: i medici “La situazione resta grave”

Schumacher in coma: Sebastian Vettel “Sei come un padre per me”

Schumacher in coma: il messaggio della famiglia del campione

Schumacher in coma: l’ignobile sciacallaggio 2.0 imperversa su Facebook

Schumacher in coma: tutto il mondo si stringe intorno a Schumi

Schumacher in coma: i medici, ‘Non sappiamo se sopravviverà’

Schumacher in coma: operato al cervello, situazione grave

Schumacher in coma: incidente facendo fuoripista