Il campione tedesco annucia il suo ritiro

Schumacher lascerà il circus a fine stagione, a confermarlo è stato proprio il campione tedesco prima del gran premio di Suzuka, a giutificare in parte la scelta del pilota è giunto il commento del numero uno della Mercedes Dieter Zetsche: “La verità è che non siamo stati in grado di dare a entrambi i piloti, negli ultimi tre anni, una vettura in grado di vincere la maggior parte delle gare. Nelle ultime tre stagioni la scuderia è stata competitiva a livello di motore ma non di monoposto e sarebbe sbagliato dare le colpe a Rosberg e Schumacher”.
Parlando dela campione tedesco ha poi aggiunto: forse le aspettative erano troppo alte ma ci ha fatto divertire e ci ha dato tanto a livello di esperienza – lo difende – A 43 anni è troppo vecchio per la Formula Uno? Vi ricordo che Juan Manuel Fangio ha vinto il suo ultimo titolo mondiale a 46 anni”, Schumacher concluderà la stagione e lascerà un vuoto nel mondo della formula 1 ma la scelta della scuderia è anche confermata dai punti in campionato, il compagno di scuderia Rosberg si trova al nono posto con 93 punti, lui al dodicesimo a soli 43 punti.