Arrivano buone notizie sulle condizioni di salute di Michael Schumacher: l’ex pilota di Formula 1 è sveglio e ha alcuni momenti di coscienza. Ad annunciarlo è stato il suo manager, Sabine Kehm, che alle 11.54 ha diramato una nuova comunicazione sullo stato di salute del pilota tedesco, ex Ferrari, Benetton e Mercedes.

Dopo tanti rumors, alcuni dei quali anche smentiti, arrivano ora buone notizie su Michael Schumacher, ricoverato all’Ospedale dell’Università di Grenoble ormai dal 30 dicembre del 2013.

Non si sa con certezza se si sia risvegliato completamente, ma mostra mostra incoraggianti segni, cosa che fa pensare ad una fase di recupero in netta crescita: “Michael sta facendo progressi – le parole di Sabine Kehm – mostra momenti di coscienza e di risveglio. Noi l’abbiamo sempre sostenuto nella sua lunga e difficile lotta, insieme al team dell’ospedale di Grenoble, e rimaniamo fiduciosi”.

LEGGI ANCHE

Michael Schumacher condizioni: la manager riaccende la speranza “Segnali incoraggianti”

Michael Schumacher condizioni di salute: un silenzio che uccide

Michael Schumacher condizioni di salute: Die Aktuelle, copertina da sciacalli “Risvegliato”