Dopo un anno di assenza, il Mondiale Superbike torna al Misano World Circuit ‘Marco Simoncelli‘, per il settimo round della stagione (QUI I PREZZI DEI BIGLIETTI). Il tracciato italiano fece il suo ingresso nel calendario del Mondiale Superbike nel 1991, con Doug Polen (Ducati) dominatore del fine settimana nell’anno del suo primo titolo mondiale.

Di tutti i piloti attualmente impegnati nel Mondiale, solo Jonathan Rea ha vinto su questa pista: il pilota britannico, infatti, riuscì ad avere la meglio su Michel Fabrizio, in volata, in gara 1, nel 2009. Proverà a fare bottino pieno sul tracciato romagnolo l’Aprilia reduce dalla fantastica doppietta di Sepang dove Marco Melandri ha sconfitto in entrambe le manche Guintoli portando finalmente la sua RSV4 sul gradino più alto del podio. Un podio sul quale non è mai salito a Misano il campione del mondo Tom Sykes, nonostante le due pole position conquistate nelle ultime due edizioni.

Davide Giugliano (Ducati) ha corso a Misano una delle gare più belle della sua carriera in SBK, nel 2012, quando comandò gara 1 per cinque giri prima di essere sorpassato da Max Biaggi e Carlos Checa, chiudendo terzo. Claudio Corti vuole riscattare, sulla pista di casa, il difficile round malese mentre a Misano farà un gradito ritorno in pista ritorno per Sylvain Barrier (BMW Motorrad Italia) dopo il lungo stop causato dall’incidente stradale occorsogli lo scorso mese di marzo. Wild card per Matteo Baiocco (Grandi Corse by A.P. Racing) e l’attuale capo classifica della Superbike italiana Ivan Goi (Barni Racing), entrambi in sella a Ducati 1199 Panigale R con specifiche EVO. Gara di casa anche per Bimota, che ha gli stabilimenti di produzione nella vicina Rimini con Ayrton Badovini e Christian Iddon che vogliono portare in alto i colori del Team Alstare.

Ad ogni appuntamento Leonardo.it vi verrà incontro postandovi gli orari in cui andranno in onda le sessioni di prove libere, qualifiche e le gare del campionato. La copertura della diretta televisiva in Italia quest’anno è fornita ancora da Mediaset. La tv di Cologno non trasmetterà soltanto la SBK: prevista, infatti, la diretta di tutte le gare di Supersport (prove, qualifiche del sabato e warm-up compreso), Superstock 1000 e Superstock 600.

Il programma del sesto round del Mondiale Superbike:

VENERDI
ST6 – FREE PRACTICE 1 09:15 09:45
SSP – FREE PRACTICE 1 10:00 10:45
STK – FREE PRACTICE 1 11:00 11:30
SBK – FREE PRACTICE 1 11:45 12:30
SSP – FREE PRACTICE 2 13:45 14:30
STK – FREE PRACTICE 2 14:45 15:15
SBK – FREE PRACTICE 2 15:30 16:15
ST6 – FREE PRACTICE 2 16:30 17:15

SABATO
STK – FREE PRACTICE 3 09:00 09:30
SBK – FREE PRACTICE 3 09:45 10:30
SSP – FREE PRACTICE 3 10:45 11:30
ST6 – QUALIFYING 11:45 12:15
SBK – FREE PRACTICE 4 12:30 13:00
SBK – SUPERPOLE 1 15:00 15:15
SBK – SUPERPOLE 2 15:25 15:40
SSP – QUALIFYING 15:55 16:40
STK – QUALIFYING 16:55 17:25
ST6 – RACE 17:50

DOMENICA
SBK – WARM-UP 08:40 08:55
SSP – WARM-UP 09:05 09:20
STK – WARM-UP 09:30 09:40
SBK – RACE 1 10:30
SSP – RACE 11:40
SBK – RACE 2 13:10
STK – RACE 14:15

LEGGI ANCHE

SBK Phillip Island 2014: Suzuki nella storia

SBK 2014 team e piloti: boom di presenze per un Mondiale imperdibile