Dopo il combattutto round di Monza e lo spettacolo di Portimao, il Mondiale SBK è di scena domenica all’Autodromo Enzo e Dino Ferrari di Imola. La storica pista romagnola ospita il settimo round del 2013, un appuntamento molto importante per la classifica piloti che vede saldamente al comando Sylvain Guintoli che dovrà difendersi dagli attacchi di Tom Sykes, due volte secondo lo scorso anno dietro al vincitore Carlos Checa, re indiscusso del Santerno e atteso al riscatto.

Pista avara di soddisfazioni per Eugene Laverty e per Marco Melandri in cerca di punti preziosi ma a Imola la grande attesa è anche per il ritorno di Noriyuki Haga, schierato come pilota One Event, schierato dal Team Grillini Dentalmatic BMW.

Ad ogni appuntamento Leonardo.it vi verrà incontro postandovi gli orari in cui andranno in onda le sessioni di prove libere, le qualifiche e la gara. Occhio al fuso con l’Italia un’ora avanti rispetto al Portogallo. La copertura della diretta televisiva in Italia quest’anno è fornita da Mediaset. La tv di Cologno non trasmetterà soltanto la SBK: prevista, infatti, la diretta di tutte le gare di Supersport (prove, qualifiche del sabato e warm-up compreso), Superstock 1000 e Superstock 600 (sabato alle 18:00).

Il programma del 7° round del Mondiale Superbike:

Venerdì 28-06-2013
FREE PRACTICE 11:45 45′
QUALIFYING PRACTICE 15:30 45′

Sabato 29-06-2013
QUALIFYING PRACTICE 09:45 45′ (Italia 2)
FREE PRACTICE 12:30 45′ (Italia 2)
SUPERPOLE (1) 15:00 14′ (Italia 1 e Italia 2)
SUPERPOLE (2) 15:21 12′ (Italia 1 e Italia 2)
SUPERPOLE (3) 15:40 10′ (Italia 1 e Italia 2)
RACE Superstock 600 18:00 (Italia 2)

Domenica 30-06-2013
RACE Superstock 1000 10:30 (Italia 2)
RACE 12:00 (Italia 1 e Italia 2)
RACE Supersport 13:30 (Italia 2)
RACE 2 15:30 (Italia 1 e Italia 2)

Paolo Sperati su @Twitter @Facebook

LINK UTILI

Imola: prezzi umani per lo spettacolo SBK

SBK Portogallo 2013: vincono Melandri e Laverty

Sykes si conferma Mister Superpole

SBK Donington 2013: doppietta di Sykes, il Mondiale s’infiamma

SBK Monza 2013: Melandri sfata il tabù italiano

Nuovo record per il ravennate e la sua BMW

Macio “Il mio Mondiale inizia ora”

Dorna dice stop al Mondiale a Monza