Tra poco meno di una settimana avrà inizio il mondiale di Superbike e precisamente si partirà il 22 Febbraio dall’Australia, a Philip Island e si concluderà il 18 Ottobre in Qatar. Saranno 13 i circuiti su cui gireranno le moto sportive del campionato SBK, per un totale di 26 gare, dopo l’annullamento del gran premio di Russia.

Si parte dall’Australia, per poi passare dalla Thailandia e rientrare in Europa, in Spagna, Paesi Passi e finalmente in Italia con i gran premi di Imola, all’Autodromo Internazionale di Enzo e Dino Ferrari, e di San Marino, sul circuito di Misano Adriatico, intitolato a Marco Simoncelli, il talentuoso pilota, di MotoGP, rimasto nei cuori degli appassionati.

Ecco il calendario completo del campionato di Superbike:

  1. Australia, Philip Island – 22/02/2015
  2. Thailandia, Chang International Circuit – 22/03/2015
  3. Spagna, Motorland di Aragona – 12/04/2015
  4. Paesi Bassi, Assen – 19/04/2015
  5. Italia, Imola – 10/05/2015
  6. Regno Unito, Donigton Park – 24/05/2015
  7. Portogallo, Portimao – 7/06/2015
  8. San Marino, Misano Adriatico – 21/06/2015
  9. Stati Uniti, Laguna Seca – 19/07/2015
  10. Malesia, Sepang – 2/08/2015
  11. Spagna, Jerez – 20/09/2015
  12. Francia, Magny-Cours – 4/10/2015
  13. Qatar, Losail – 18/10/2015

Il gran premio di Russia è stato annullato per via delle mancate garanzie del promotore del circuito YMS Promotion. La gara era stata programmata per il 5 luglio ma alla fine questo circuito non vedrà mai passare le Superbike. Il GP russo, che si sarebbe dovuto svolgere sul circuito Moscow Raceway, non verrà sostituito e quindi il Mondiale SBK avrà 13 gare e non 14 come era stato inizialmente previsto dai responsabili della Superbike.

I favoriti per quest’anno rimangono Sylvain Guintoli, Tom Sykes e Leon Haslam ma piloti come Michel Fabrizio, Jonathan Rea e Randy De Puniet, ex pilota del campionato di MotoGP.