Il concitato round di Magny Cours ha visto l’ennesima doppietta Aprilia condita dalle polemiche scatenate dal gesto di Marco Melandri che ha tolto punti importanti al compagno Sylvain Guintoli. Il francese della casa di Noale si è comunque avvicinato a Tom Sykes e ora è a -12 dal campione del mondo con 50 punti ancora in ballo nell’ultimo round in Qatar. Aprilia, invece, supera Kawasaki nella classifica costruttori ed è vicinissima al titolo.

Classifica (Dopo 11 di 12 round):
1. Sykes 378; 2. Guintoli 366; 3. Melandri 312; 4. Rea 301; 5. Baz 282; 6. Davies 195; 7. Haslam 176; 8. Giugliano 162; 9. Laverty 154; 10. Elias 151; 11. Lowes 126; 12. Salom 95; 13. Canepa 65; 14. Guarnoni 45; 15. Barrier 38; 16. Camier 37; 17. Corti 25; 18. Morais 24; 19. Andreozzi 21; 20. Foret 20; 21. Lanzi 19; 22. Neukirchner 17; 23. Scassa 16; 24. Staring 14; 25. Rizmayer 7; 26. Allerton 6; 27. Bos 5; 28. Toth 5; 29. Goi 5; 30. Russo 5; 31. Pegram 2; 32. Fabrizio 2; 33. Lanusse 1.

Costruttori:
1. Aprilia 418; 2. Kawasaki 395; 3. Honda 317; 4. Ducati 269; 5. Suzuki 220; 6. BMW 79; 7. MV Agusta 32; 8. EBR 2.

Facebook Tom Sykes 66

LEGGI ANCHE

SBK Magny Cours 2014: doppietta Aprilia ma Melandri ignora gli ordini

SBK Jerez 2014: doppietta per Melandri e Aprilia, Mondiali riaperti

SBK Laguna Seca 2014: Melandri a due facce, Sykes prende il volo

SBK Portimao 2014: Sykes e Rea vincono in Algarve

SBK Misano 2014: doppietta per Sykes e Kawasaki

SBK Sepang 2014: Melandri sfata il tabù con Aprilia in Malesia

SBK Donington 2014: strepitoso Sykes, altra doppietta Kawasaki

SBK Imola 2014: storica doppietta Honda con lo scatenato Rea

SBK Assen 2014: trionfano Guintoli e Rea, Giugliano sul podio

SBK Aragon 2014: straordinaria doppietta per Sykes e la Kawasaki

SBK Phillip Island 2014: Laverty riporta in alto Suzuki ma sorride Guintoli

SBK 2014 team e piloti: boom di presenze per un Mondiale imperdibile