Terzo appuntamento stagionale per il Mondiale SBK che dopo il primo spettacolare round in terra australiana (CLICCA QUI PER IL REPORT) e la prima tappa europea al MotorLand di Aragon si sposta sullo storico tracciato di Assen: il TT Circuit è parte integrante del campionato dal 1992 ed è secondo soltanto a Phillip Island per numero di eventi iridati ospitati finora. Kawasaki sbarca in Olanda dopo il dominio incontrastato del secondo round: Tom Sykes e Loriz Baz, grazie all’uno-due conquistato in entrambe le gare di Aragon (QUI IL REPORT), hanno stravolto la classifica: il Campione del Mondo in carica è ora al comando davanti al compagno di squadra, a Sylvain Guintoli (Aprilia Racing Team) e Marco Melandri.

Jonathan Rea (Pata Honda World Superbike) è il pilota attualmente in attività con il maggior numero di successi ad Assen, sulla carta un tracciato favorevole alle Suzuki GSX-R con Laverty ed il compagno di squadra Alex Lowes che punteranno a inserirsi nella lotta per il podio. Medesimo obiettivo per la Ducati con Davide Giugliano e Chaz Davies in cerca di riscatto dopo la difficile trasferta spagnola. Leon Camier sarà nuovamente il sostituto dell’infortunato Sylvain Barrier per il BMW Motorrad Italia Superbike Team. Il pilota britannico è stato autore di un più che convincente debutto nella classe EVO ad Aragon, chiudendo come miglior classificato della categoria in gara 1 (dodicesimo posto assoluto) e terminando dietro a David Salom (Kawasaki Racing Team) e Niccolò Canepa (Althea Racing Ducati) la successiva. Attesa a una conferma anche la Bimota del Team Alstare dopo i buoni risultati ottenuti da Ayrton Badovini e Christian Iddon.

Ad ogni appuntamento Leonardo.it vi verrà incontro postandovi gli orari in cui andranno in onda le sessioni di prove libere, qualifiche e le gare del campionato. La copertura della diretta televisiva in Italia quest’anno è fornita ancora da Mediaset. La tv di Cologno non trasmetterà soltanto la SBK: prevista, infatti, la diretta di tutte le gare di Supersport (prove, qualifiche del sabato e warm-up compreso), Superstock 1000 e Superstock 600 (sabato alle 18:00).

Il programma del secondo round del Mondiale Superbike:

Friday 25-04-2014
st6 – Free Practice 1 09:15 09:45
ssp – Free Practice 1 10:00 10:45
stk – Free Practice 1 11:00 11:30
sbk – Free Practice 1 11:45 12:30
ejc – Free Practice 1 12:45 13:30
ssp – Free Practice 2 13:45 14:30
stk – Free Practice 2 14:45 15:15
sbk – Free Practice 2 15:30 16:15
st6 – Free Practice 2 16:30 17:15

Saturday 26-04-2014
stk – Free Practice 3 09:00 09:30
sbk – Free Practice 3 09:45 10:30
ssp – Free Practice 3 10:45 11:30
st6 – Qualifying 11:45 12:15
sbk – Free Practice 4 12:30 13:00
ejc – Qualifying 13:15 13:45
sbk – Superpole 1 15:00 15:15
sbk – Superpole 2 15:25 15:40
ssp – Qualifying 15:55 16:40
stk – Qualifying 16:55 17:25
st6 – Race 17:50

Sunday 27-04-2014
SBK – RACE 1 10:30
SSP – RACE 11:40
SBK – RACE 2 13:10
STK – RACE 14:15

Paolo Sperati su @Twitter @Facebook

LEGGI ANCHE

SBK classifica 2014

SBK Phillip Island 2014: Suzuki nella storia

SBK 2014 team e piloti: boom di presenze per un Mondiale imperdibile

SBK Jerez 2013: Tom Sykes campione del mondo