Complice il ritorno di Valentino Rossi in Yamaha, la MotoGP ha rubato un po’ di gloria alla SBK, orfana del suo campione in carica Max Biaggi. Il Corsaro, che ora commenta il Mondiale su Mediaset, ha tanta nostalgia della pista e starebbe seriamente pensando a un clamoroso ritorno nelle derivate di serie.

Un’ipotesi che è diventata qualcosa di più quando anche Sylvain Guintoli, che ha preso il posto del romano in Aprilia e comanda il campionato, ha postato su twitter:

Difficile pensare che il 30enne francese sia intervenuto pubblicamente solo basandosi su delle voci. Se è pura fantasia l’ipotesi di vedere Biaggi ad Assen con la Suzuki dell’infortunato Camier, è più facile pensare che la casa di Noale abbia già informato Guintoli della presenza di una terza Aprilia nel round di Monza, in programma il prossimo 12 maggio. Un ritorno in grande stile come wild card nell’evento più importante della stagione e dove le Aprilia hanno sempre fatto la differenza.

Gli allenamenti di Biaggi destano sospetto: ottanta giri con la Supermotard a  Latina con il Corsaro che soffre a vedere la RSV4 lì davanti senza di lui. Di  rimorsi dopo il ritiro è un esperto un’altra SBK legend come Troy Bayliss il cui ritorno svanì solo in extremis. Verosimilmente appare complicato che il romano torni in pista con Aprilia che ha aperto nel modo migliore il nuovo ciclo post-Biaggi. Inoltre, per gareggiare a Monza servirebbero almeno un paio di giorni di test per riprendere la giusta confidenza con la moto.

Difficile ma non impossibile e alla gara italiana potrebbero seguirne altre. I suoi avversari lo rivogliono in pista capitanati da Marco Melandri“L’Aprilia va forte, in Australia la loro superiorità era imbarazzante. Biaggi si è ritirato al top e certo per lui smettere, passare da pilota a ex, è stato duro – ha detto in un’intervista al Corriere dello Sport - Io mi metto nei suoi panni: se mi sentissi bene, in forma, farei fatica a stare a casa. Da quello che so io Max vorrebbe addirittura tornare a tempo pieno. Si allena ancora molto. Secondo me, se veramente ne ha voglia, dovrebbe fregarsene di tutto e tornare”. Gli appassionati già sognano un ennesimo duello tra i due…