Voglia di cabrio. Così si scopre anche la Opel. Lo farà al lago, durante il prossimo salone di Ginevra. In quell’occasione si potrà vedere la nuova Opel Cascada.

Il tetto non è in metallo ma in tela. Sebbene la casa tedesca abbia spesso proposto versioni scoperte nei suoi modelli di grandi dimensioni, è la prima volta, nella sua storia lunga 70 anni, in cui la cabrio è abbinata ad una vettura di segmento medio.

Il tetto è apribile elettricamente anche in movimento, fino alla velocità di 50 Km/h. Le motorizzazioni sono costituite dai classici 1.4 turbo a benzina (in due versioni, da 120 e 140 cavalli), e dal turbodiesel 2.0 da 165 cavalli. Disponibile anche il nuovo 1.6 Sidi turbo Ecotec, che sviluppa una potenza massima di ben 170 cavalli.

Le dotazioni tecnologiche e di sicurezza sono quanto di più completo si possa offrire.