Vetture a non finire, da ogni parte del mondo; economiche, prestigiose, pratiche, veloci, esclusive, a larga diffusione, grandi, piccole, assetate di benzina, elettriche, collaudate, sperimentali: un’esposizione dell’automobile ha sempre queste caratteristiche costanti, e il Salone di Ginevra non fa eccezione. Lo show allestito nella città lacustre svizzera ha aperto oggi i battenti al pubblico. Fino al 17 marzo sarà possibile osservare le novità proposte dai costruttori automobilistici provenienti da ogni dove.

L’altra caratteristica che non può mancare in un salone di questo tipo è la presenza di tante belle ragazze nei vari stand, a fare da cornice ai mezzi meccanici in esposizione. La redazione di Leonardo ha visitato il Salone nelle giornate di anteprima riservate alla stampa. Proponiamo quindi una galleria fotografica di alcune tra le modelle che hanno dato un tocco umano alla fredda perfezione ingegneristica delle autovetture ospitate a Ginevra in queste giornate di tardo inverno.