Sportività e qualità sono i criteri guida seguiti dalla Kia nello sviluppo delle nuove cee’d GT e pro_cee’d GT. I due modelli, rispettivamente a cinque e tre porte, sono esposti nello stand coreano al salone di Ginevra, aperto al pubblico dal 7 al 17 marzo.

Il punto di forza di queste vetture derivate dalla cee’d di base è sicuramente il motore turbo a benzina 1.6 GDI, ad iniezione diretta. Sviluppa una potenza massima di 204 cavalli e una coppia massima di 265 Newton metri. Le due versioni sono equipaggiate con cerchi da 18 pollici, doppio scarico e fari diurni a Led. L’ingresso sul mercato europeo è previsto per giugno.

Ma lo sguardo del costruttore coreano è rivolto anche verso il futuro. Alla manifestazione svizzera verrà esposto anche un Urban Concept, uno studio per una vettura pensata per muoversi agilmente nel traffico cittadino. Tra i dettagli stilistici accennati dalla casa, ci sono interessanti “trasformazioni” al naso di tigre, il frontale che caratterizza tutte le Kia degli ultimi anni, elaborato da Peter Schreyer, responsabile del centro stile per diversi anni e da pochi mesi presidente della casa.

L’intervista al Marketing Manager Italia Giuseppe Mazzara

LE AUTO DI OGGI E DOMANI A GINEVRA: LEGGI ANCHE QUESTI POST

Le ragazze più belle dello show

Golf 7 GTI e GTD: le anteprime dei due bolidi Volkswagen

Renault Captur: la concept car in anteprima mondiale, foto

Hyundai Grand Santa Fe: fotogallery

Kia pro cee’d GT e cee’d GT al debutto mondiale

Ford EcoSport: nuovo SUV compatto in anteprima mondiale

Le principali novità della Hyundai

Marchionne e Montezemolo preoccupati per l’Italia

Tutti i numeri e le novità del Salone di Ginevra