Sportiva, economica, emozionante: al Salone dell’Automobile di Parigi la tedesca Opel festeggerà ben quattro anteprime mondiali. Saranno infatti presentati al grande pubblico per la prima volta nuova Corsa, l’elegante e sportiva ADAM S, Mokka con il nuovo turbodiesel 1.6 CDTI da 100 kW/136 CV e il motore 2.0 CDTI su Insignia e Zafira Tourer. “Queste quattro anteprime mondiali rappresentano il coerente proseguimento della nostra offensiva di modelli e motorizzazioni” ha dichiarato Karl-Thomas Neumann, CEO Opel Group. “Nuova Corsa e ADAM S sono modelli originali che ampliano ulteriormente la gamma e i nuovi motori high-tech sono all’avanguardia della tecnologia diesel”.

Corsa. La nuova Corsa si presenta con un abitacolo completamente rinnovato che rafforza la percezione di qualità elevata e spazio, con la tecnologia di infotainment IntelliLink per la miglior connessione e sistemi modernissimi di assistenza alla guida. La telecamera anteriore Opel Eye di seconda generazione con riconoscimento dei cartelli stradali Traffic Sign Recognition, allerta in caso di superamento involontario dei limiti di carreggiata Lane Departure Warning, assistenza abbaglianti High Beam Assist, indicazione della distanza di sicurezza Following Distance Indication e allerta incidente Forward Collision Warning aumentano ulteriormente la sicurezza. Nuovi motori turbo 1.000 cc tre cilindri, fluidi ed efficienti, trasmissioni dagli innesti precisi, nuove sospensioni e ottimizzazione dello sterzo consentono di raggiungere livelli di comfort e precisione al vertice della categoria. Il Turbo 1.0 ECOTEC a iniezione diretta rispetta la norma Euro 6 sulle emissioni e si pone come nuovo punto di riferimento tra i motori tre cilindri della categoria, per silenziosità e assenza di vibrazioni. Questo propulsore in alluminio è disponibile a due livelli di potenza, da 66 kW/90 CV o 85 kW/115 CV. Entrambe le versioni erogano 170 Nm di coppia a partire da soli 1.800 giri. I designer hanno trasposto il profilo dinamico di Corsa nella nuova e pluripremiata filosofia stilistica Opel, caratterizzata da linee fluide e scultoree e dalla precisa esecuzione di ogni dettaglio. Grazie a tutte queste novità, nuova Corsa è pronta a continuare il successo del modello, che dura da ben 32 anni, in un segmento altamente competitivo. Nuova Corsa uscirà dalle linee di Eisenach e Saragozza a fine anno.

ADAM S. Design filante, motori brillanti e ovviamente molteplici possibilità di personalizzazione caratterizzano l’ultima nata della famiglia ADAM, la sportiva ADAM S. Gli amanti della guida più sportiva troveranno sotto il cofano il Turbo 1.4 litri ECOTEC da 110 kW/150 CV. Abbinato al cambio manuale a sei velocità, il nuovo propulsore turbocompresso si distingue per l’eccellente reattività e per la capacità di mantenere il picco di coppia, caratteristica che favorisce uno stile di guida brillante e che trasforma le strade tortuose nel terreno ideale per questa piccola sportiva. ADAM S accelera da 0 a 100 km/h in soli 8,5 secondi e raggiunge una velocità massima di oltre 200 km/h. L’impostazione sportiva della vettura è ulteriormente sottolineata dal telaio sportivo dalle impostazioni specifiche, sviluppato esclusivamente per ADAM S, e da uno sterzo sportivo diretto e reattivo. Ma questo razzo tascabile si distingue anche per la capacità di mantenere il controllo anche in caso di emergenza – i freni OPC S di grandi dimensioni, specifici per le varie misure dei cerchi, assicurano prestazioni di frenata eccellenti. Il pedigree sportivo di ADAM S è immediatamente visibile – i designer hanno realizzato una linea distintiva sia negli esterni che per gli interni. Ovviamente ADAM S è dotata del pluripremiato e sofisticato sistema IntelliLink di Opel che offre possibilità di connessione e app all’avanguardia. Il sistema di infotainment è completamente compatibile con gli smartphone più recenti che utilizzano i sistemi operativi Android e Apple iOS, che consentono a chi viaggia su ADAM di essere sempre connesso con una tecnologia sicura e dal facile utilizzo. ADAM S sarà disponibile presso le concessionarie all’inizio del 015.

Mokka. Opel Mokka sarà disponibile con il nuovo turbodiesel 1.6 CDTI da 100 kW/136 CV. Già soprannominato ‘whisper diesel’ per la sua estrema silenziosità, questo propulsore quattro cilindri estremamente compatto sostituirà l’attuale diesel 1.700 cc nella gamma Mokka. Garantirà più potenza e coppia – rispettivamente 6 CV e 20 Nm – con una cilindrata minore, riducendo significativamente i consumi. Il brillante 1.6 CDTI fa parte della nuova famiglia di motori diesel in alluminio di Opel. La versione da 100 kW/136 CV raggiunge gli 85 CV per litro – senza rivali in questa classe di cilindrata. La velocità massima è di 191 km/h. Questo diesel estremamente silenzioso è anche assai economico e più rispettoso dell’ambiente: grazie al preciso cambio manuale a sei rapporti Opel e al dispositivo Start/Stop di serie, Mokka 1.6 CDTI consuma solo 4,1 l/100 km nel ciclo misto, pari a emissioni di CO2 di soli 109 g/km. Si tratta di quasi 0,5 l/100 km di carburante e 11 g/km di CO2 in meno rispetto alla precedente versione 1.7 litri. Il nuovo diesel rispetta le severe norme Euro 6 sulle emissioni. Fondamentali per le prestazioni del motore sono il turbocompressore a geometria variabile (VTG) e l’iniezione common rail ad alta pressione. Strumenti avanzati di simulazione CAE (Computer Aided Engineering) e numerosi cicli di ottimizzazione sono stati utilizzati per ridurre a rumorosità e le vibrazioni e migliorare la fluidità.

Nuove motorizzazioni per Zafira. Il turbodiesel Opel 2.0 litri di nuova generazione si posiziona al vertice della categoria per tutti i parametri principali. Con ben 125 kW/170 CV e una notevole coppia massima di 400 Nm, questo motore sostituirà l’attuale 2.0 CDTI da 120 kW/ 163 CV su Insignia e da 121 kW/165 CV su Zafira Tourer, con una coppia di 350 Nm. Il motore è molto efficiente e a norma Euro 6, eroga quasi il 5% di potenza in più e il 14% di coppia in più, riducendo contemporaneamente consumi ed emissioni di CO2. Ed è altrettanto importante sottolineare la chiara impressione di silenziosità e fluidità di questo motore, ottenuta grazie agli interventi di ‘ingegneria acustica’ dei tecnici Opel per ridurre al minimo rumore e vibrazioni. Il nuovo disegno della testata cilindri in alluminio, con l’aggiunta di una copertura plastica separata con guarnizione e ancoraggi isolati aumenta i livelli di attenuazione del rumore. Il nuovo 2.0 CDTI è pulito quanto un motore benzina, grazie all’introduzione del sistema di riduzione catalitica selettiva (SCR) BlueInjection di Opel. Il sistema BlueInjection riduce significativamente gli ossidi di azoto (NOx) presenti nei gas di scarico del motore. Quantità minime di AdBlue®, una innocua soluzione acquosa di urea, vengono iniettate nel flusso dei gas di scarico prima che arrivi al catalizzatore SCR, a valle del filtro antiparticolato (DPF). La soluzione viene immediatamente convertita in ammoniaca (NH3), che viene assorbita dal catalizzatore SCR. L’ossido di azoto (NOx) presente nel gas di scarico che attraversa il convertitore catalitico viene ridotto selettivamente mediante una reazione chimica con l’ammoniaca, producendo azoto e vapore acqueo, sostanze innocue.

LEGGI ANCHE

Le anteprime presenti al Salone di Parigi

Tutte le info sulla kermesse francese

Tutto sul Salone di Parigi