In occasione del Salone di Los Angeles, Porsche celebrerà il debutto di tre novità mondiali: il costruttore di vetture sportive presenterà, in contemporanea, due nuovi modelli GTS al Convention Center. Alla 911 Carrera GTS e alla Cayenne GTS si aggiungerà la Panamera Exclusive Series, un’edizione speciale della Panamera Turbo S Executive limitata a 100 esemplari.

Con la 911 Carrera GTS, ben quattro versioni colmano la lacuna fra la 911 Carrera S e la 911 GT3. Il modello è disponibile in versione Coupé e Cabriolet rispettivamente con trazione posteriore o integrale e una potenza di 430 CV con il pacchetto Sport Chrono di serie. La Cayenne GTS dispone, invece, di dieci cavalli in più, di un telaio PASM con assetto nettamente sportivo e carrozzeria ribassata di 24 mm per un ulteriore aumento della dinamica di guida. La terza novità è rappresentata dalla Panamera Exclusive Series, che punta a incarnare l’elegante combinazione di performance ed esclusività.

Da gennaio a ottobre 2014, Porsche ha incrementato le vendite del 14 % rispetto allo stesso periodo del 2013: 151.500 sono i clienti che hanno scelto una vettura sportiva tedesca. Di queste oltre 39.000 sono state vendute nel mercato statunitense che si conferma il principale mercato per Porsche dove quasi una vettura su tre è un Cayenne.

LEGGI ANCHE

Porsche Macan: foto, video, caratteristiche e prezzo

Porsche Cayman GTS e Boxster GTS

Salone di Ginevra: prima mondiale per Porsche 919 Hybrid e Macan diesel 

Nuova Porsche Cayenne: evoluzione tecnologia e sportività

Salone di Pechino: prima mondiale per Porsche Boxster