Al Salone di Ginevra 2016, in programma dal dal 3 al 13 marzo, Mazda è pronta a presentare due anteprime europee: il concept Mazda RX-Vision e la Mazda3 dotata di un motore pulito 1.5 Diesel, della gamma tecnologica SkyActiv-D.

Discendente dalla gamma di modelli della serie RX, il concept RX-Vision è il simbolo scintillante dello spirito challenger di Mazda, unico costruttore ad avere avuto grande successo sul mercato proprio con il motore rotativo. Il progetto ha rappresentato per i designer Mazda un terreno fertile, che hanno dato vita allo stile unico Kodo – Soul of Motion, e la RX-Vision si è aggiudicata il prestigioso riconoscimento di “Most Beautiful Concept Car of the Year” al recente Festival Automobile International.

La Mazda3 con motore SkyActiv-D 1.5 aggiunge, invece, una nuova dimensione alla compatta vincitrice di svariati premi, con la versione più efficiente di un modello che è stato finora il più venduto della gamma in Europa. L’ultima versione del propulsore leggero punta ad aumentare il divertimento alla guida e il comfort grazie ad una risposta più rapida e lineare del motore all’accelerazione e ai nuovi ammortizzatori dinamici incorporati in ciascun pistone per un motore più silenzioso e piacevole da guidare. Presentato per la prima volta a Ginevra nel 2014, il motore SkyActiv-D 1.5 è stato finora disponibile per la Mazda2 e per Mazda CX-3.

Sullo stand Mazda al Salone di Ginevra 2016 ci sarà anche la nuovissima Mazda MX-5 che ha visto le vendite in Europa quadruplicate nel quarto trimestre. La quarta generazione della roadster ha vinto circa 15 premi finora, incluso il Japan Car of the Year 2015-16, il premio di Auto, Motor & Sport come migliore spider di importazione per il 2016 e “What Car?” come migliore spider in assoluto e come miglior auto sotto il prezzo di £ 25.000). Il resto della gamma sarà presente con il CX-3 a fianco di Mazda2, Mazda6 Mazda CX-5.