In occasione del Salone di Ginevra 2015, Cadillac festeggerà due anteprime europee: la primissima ATS-V disponibile nelle varianti berlina e coupé e la CTS-V di terza generazione, il modello più potente mai realizzato prima nei 112 anni di storia del marchio.

Salone di Ginevra 2015, ATS-V con motore Twin Turbo

La ATS-V è la prima Cadillac a montare un motore Twin Turbo. Grazie ai 460 CV e agli oltre 600 Nm, è in grado di raggiungere i 100 km/h in soli 4 secondi e di sfiorare velocità vicine ai 300 km/h. La versione altamente evoluta del comprovato motore Cadillac 3.6 V6, dotato di due turbo con turbine in titanio a bassa inerzia, è la punta di diamante della ATS-V che presenta molle a tasso superiore, il Magnetic Ride Control di terza generazione e il Performance Traction Management. Quest’ultimo garantisce cinque modalità di guida, selezionabili dal conducente, mentre la trasmissione automatica con leva di cambio al volante a otto velocità e launch control completa il pacchetto. Entrambe le versioni, berlina e coupé, presentano un cofano in fibra di carbonio che migliora il raffreddamento, uno splitter anteriore, uno spoiler e un diffusore posteriore. La ATS-V sarà disponibile in Europa a partire dalla fine dell’estate.

Salone di Ginevra 2015, la CTS-V da 650 CV

La sorella maggiore della ATS-V, la CTS-V eleva il marchio V di Cadillac verso un nuovo livello di prestazioni ed è il prodotto dell’esperienza ultra decennale del brand con i modelli della Serie V e della gamma racing CTS. Un nuovo motore 6.2 V8 sovralimentato assicura alla CTS-V quasi 650 CV e oltre 850 Nm di coppia le permettono di tagliare il traguardo dei 100 km/h in meno di 4 secondi e di raggiungere una velocità massima di 320 km/h. Prestazioni da supercar ma la vettura presenta anche l’iniezione diretta con l’Active Fuel Management (disattivazione dei cilindri) e un cambio automatico a otto rapporti. Gli interni ospitano sedili con rivestimento in pelle semi-anilina, riscaldabili, ventilati, e regolabili a 20 vie, head up display interamente configurabile e sistema audio BOSE Surround Sound con Bluetooth e ricarica wireless. Il Magnetic Ride Control di terza generazione annuncia risposte più rapide del 40%. L’auto più potente mai prodotta da Cadillac sbarcherà in Europa agli inizi del 2016.