Andrea Crespi, Managing Director di Hyundai Italia, racconta ai microfoni di Leonardo.it tutte le novità dell’ultima edizione del Salone di Ginevra, da poco conclusasi e che, come ogni anno, ha costituito una vera e propria vetrina per le case automobilistiche che hanno avuto modo di esporre così nuove vetture, nuovi allestimenti e tanti bellissimi concept da ammirare per scoprire le evoluzioni del design e delle nuove soluzioni tecniche .

Novità assoluta per Hyundai è la nuova Genesis, veicolo che fa capire il livello dell’ingegnerizzazione e della qualità che riesce a a raggiungere questo marchio con un insieme di stile, design e tecnologia mai visti prima. Una lussuosa berlina, a differenza della precedente versione, verrà commercializzata anche in Europa e sfiderà le blasonate rivali del Vecchio Continente.

Il futuro inizia da qualche mese anche grazie a Peter Schreyer e alla Hyundai Intrado, sviluppata dal Centro R&D Europeo di Hyundai per un crossover che si identifica tra il segmento B al C con un esercizio di stile ed innovazione di altissimo livello.