Il Salone di Francoforte, edizione 2015, è stato il teatro che ha ospitato la prima mondiale del Mazda Koeru, concept di un nuovo originalissimo SUV crossover.

Fari ben delineati, bassa struttura, larghezza su ruote da 21 pollici per una presenza che si fa subito notare ed un livello di raffinatezza sia interno che esterno. Aerodinamica straordinaria, sempre tutto basato sul design Kodo, abbinato alla tecnologia Mazda SkyActiv con i suoi propulsori e sospensioni, insieme ad una scocca rigida e telai che migliorano la gestione e la sicurezza.

Mazda a Francoforte ha esposto anche la nuovissima Mazda MX-5 roadster arricchita da una gamma di accessori appositamente realizzati. Tra questi un portapacchi in fibra di carbonio solida ma ultraleggera e cerchi in esclusiva lega da 17 pollici.

La gamma completa della nuova generazione di modelli del costruttore Giapponese è già disponibile al completo, inclusa la nuova Mazda CX-3 che, dopo il suo lancio commerciale in Europa nel mese di Giugno, ha dato una vera e propria scossa al segmento B-SUV.

Il Salone dell’auto di Francoforte, che di norma è un punto di riferimento estremamente importante per il mercato mondiale dell’automotive, ha visto Mazda comunque come una delle protagoniste, segnale che l’azienda di Hiroshima punta forte sulla risalita in termini di vendite e punta ad una fetta importante del mercato, italiano e non solo.