Al Salone dell’auto di Francoforte 2015 presente anche Suzuki, che ha mostrato al mondo intero la sua nuova Baleno, berlina dal design ricercato al debutto ufficiale.

Interni spaziosi, tutta la tecnologia innovativa di casa Suzuki e un’esperienza di oltre 60 anni da parte della casa giapponese, sono gli ingredienti che si ripercuotono a l’interno della Baleno.

Il design è ispirato al tema Liquid Flow, energia e dinamicità tipiche di una massa d’acqua in movimento. Visione suggestiva, che ha dato origine alle forme particolari di questa nuova berlina compatta coinvolgendo ogni elemento, fino a creare un abitacolo ampio e accogliente per passeggeri adulti.

Vano bagagli con 355 litri di capacità, ai vertici del segmento delle berline compatte, una progettazione totalmente inedita che sfrutta le più moderne tecnologie: la nuova compatta Suzuki si basa su di una piattaforma di nuova concezione, e tra le particolarità tecniche propone un motore turbo a iniezione diretta Boosterjet e il sistema di ibridazione “smart” SHVS (Smart Hybrid Vehicle by Suzuki).

Il risultato ottenuto con Baleno, frutto di approfonditi test di sviluppo sulle strade di tutta Europa, è quello di una vettura compatta che offre un’esperienza di guida unica, perfetto equilibrio tra agilità, prestazioni e comfort di livello superiore. Arriverà nelle concessionarie europee la prossima primavera.