Durante il Salone di Francoforte 2015, Ford ha svelato le prestazioni della nuova Focus RS, una delle vetture inserite all’interno del suo programma Ford Performance.

E sono prestazioni da urlo, da auto sportiva che mangia l’asfalto: la Focus, infatti, passa da 0 a 100 km/h in soli 4,7 secondi, per una velocità massima registrata che è qualcosa di unico, ben 266 km/h.

L’Ovale Blu, d’altronde, non ha mai nascosto di voler puntare forte sulla versione più estrema della celebre hatchback e quest’ultima, grazie anche ad un motore EcoBoost 2.3 da 350 cavalli e 440 Nm di coppia, farà sicuramente divertire tutti coloro che avranno il piacere o la voglia di guidarla.

Prestazioni da sportiva ma anche classe per la più veloce RS di sempre, che arriverà sui mercati però solo all’inizio del 2016; la casa americana ha fatto sapere che la nuova Focus RS sarà dotata della trazione integrale sportiva di produzione Ford Performance, con ripartizione dinamica della coppia (Dynamic Torque Vectoring).

Il prezzo non è di certo economico, ma è giustificato anche dalle alte prestazioni e dalla lunga lavorazione per rendere la Focus RS una vettura molto competitiva: può già essere ordinata in Europa, il prezzo di listino parte da 38.500 euro.

Un’altra novità è rappresentata dal Drift Mode, selettore della modalità di guida che sarà presente sull’unica tra le auto ad alte prestazioni; il Drift Mode permette, in pista, di eseguire derapate controllate.