Il settembrino salone di Francoforte ospiterà una sintesi della nuova filosofia di prodotto adottata dalla Citroën. La linea C recentemente è stata sottoposta ad un profondo rinnovamento, espresso ultimamente da C4 Picasso e Grand C4 Picasso. Lo sguardo sul futuro punterà comunque verso il concept Cactus, di cui sono stati appena accennati alcuni particolari.

Guardate qui sotto il video del nostro viaggio a Bayern con la Citroën Grand C4 Picasso!

La competizione sul mercato premium spetterà dunque alla linea DS. Il livello attuale d’evoluzione, in mostra alla rassegna tedesca, verrà rappresentato dai concept DS3 Cabrio Racing (nella foto) e Wild Rubis.

Per quanto riguarda ciò che non si vede, ci sarà spazio per le nuove generazioni di motori del gruppo Psa, come i diesel Euro 6 BlueHDi che equipaggeranno C4 Picasso e Grand Picasso, oltre alla DS5. Inoltre sui motori a benzina, gli efficientissimi Puretech, arrivano ora le turbine, a partire dalla C4. Proposta ancora l’innovativa tecnologia HybridAir, in cui si usa l’aria compressa per immagazzinare e trasportare l’energia recuperata dalle decelerazioni.

Lo sport non verrà trascurato. L’attenzione maggiore sarà verso la C-Elysée Wtcc, che nella stagione 2014 verrà pilotata dal team stellare composto da Sébastien Loeb e Yvan Muller.

Qui sotto un’intervista a Pablo Puey, Direttore Generale Citroën Italia.