E’ lunga (4,69 metri), bassa (1,31 metri), sembra una coupé ma ha un vano bagagli da 500 litri; l’abitacolo è a quattro posti e l’aspetto della vettura è decisamente sportivo; da sottolineare l’apertura delle portiere, ad ali di gabbiano ma per l’intera lunghezza dell’auto.

E’ la nuova Opel Monza Concept, che si potrà vedere in anteprima al salone di Francoforte. La casa di Rüsselsheim ne ha da poco diffuso le immagini. Il nome Monza è già stato usato in casa Opel per la sua grande coupé che fu prodotta dal 1977 al 1986. Allora montava un motore a sei cilindri.

Oggi le cose sono cambiate considerevolmente. La casa tedesca intende dotare il modello di produzione che nascerà da questo prototipo di diverse motorizzazioni; in particolare si pensa ad un’ibrido metano-elettrico.

Secondo le parole di Karl-Thomas Neumann, amministratore delegato della Opel: “La Monza Concept è la Opel di domani: la precisione tedesca associata a tecnologie innovative accompagnate da un design affascinante“.

In attesa di vederla a Francoforte, ecco qui la gallery della nuova Opel Monza.