Al Salone di Detroit 2016, in programma dall’11 al 24 gennaio nella città americana, BMW presenterà due anteprime mondiali, a nuova BMW M2 Coupé e BMW X4 M40i.

La nuova BMW M2 Coupé è equipaggiata con un motore sei cilindri in linea da 3.000 cc con la moderna tecnologia M TwinPower Turbo eroga 370 CV a 6.500 g/min, assicurandosi così una posizione di prestigio nel segmento delle sportive compatte. Grazie all’overboost, la coppia massima di 465 Nm è potenziabile temporaneamente fino a 500 Nm. La BMW M2 accelera, con l’optional cambio a doppia frizione M a 7 rapporti (M DKG) e Launch Control, da 0 a 100 km/h in soli 4,3 secondi mentre la velocità massima è limitata elettronicamente a 250 km/h, con M Driver ́s Package a 270 km/h. Con lo stesso cambio il consumo di carburante dichiarato dalla casa è di 7,9 litri per 100 km con emissioni di CO2 di 185 g/km. Il M Dynamic Mode (MDM) del Dynamic Stability Control tollera lo slittamento delle ruote sul circuito, permettendo di eseguire delle derapate controllate .

La nuova BMW X4 M40i completa con il top di gamma la serie di modelli BMW X4. Grazie alla sua dinamica di guida nuovamente affilata, al look individuale e a esclusivi equipaggiamenti, BMW definisce i nuovi benchmark nel segmento delle Sports Activity Coupé (SAC). Fa il suo esordio in anteprima mondiale il nuovo motore sei cilindri in linea a benzina con tecnologia M Performance TwinPower Turbo che eroga una potenza di 360 CV, disponibile tra 5.800 e 6.000 g/min, mettendo a disposizione una coppia massima di 465 Nm per un’accelerazione da 0 a 100 km/h in 4,9 secondi e una velocità massima di 250 km/h (limitata).

Nell’ambito della mobilità sostenibile, dopo il lancio alla fine del 2013 di BMW i3 e l’arrivo della sportiva BMW i8, BMW punta a confermare una crescente varietà di servizi e di offerte di mobilità. Il carattere innovativo della tecnologia sviluppata inizialmente per le automobili BMW i viene trasferito progressivamente anche ai modelli del brand BMW. Nei modelli ibridi plug-in BMW X5 xDrive40e, BMW 740e, BMW 330e e BMW 225xe la tecnologia eDrive è stata trasferita sotto forma di motori elettrici, di elettronica di potenza, di batterie ad alta tensione e di gestione energetica intelligente. Per combinare l’esperienza di guida elettrica con il massimo livello di affidabilità e di praticità nell’uso giornaliero, anche per i modelli ibridi plug-in di BMW sono a disposizione i servizi speciali di 360° Electric.