Al Salone di Detroit Volvo svelerà Concept XC Coupé, che prosegue il nuovo corso del design e della strategia di prodotto di Volvo. La nuova Concept XC Coupé è la seconda delle tre concept car realizzate da Volvo. Trae ispirazione dal design delle più moderne attrezzature sportive, che abbina alle caratteristiche di sicurezza rese possibili dalla nuova Architettura di Prodotto Scalabile (SPA) di Volvo. Si propone come un’auto raffinata e robusta, adatta a chi ama uno stile di vita attivo.

Le tre concept car sono progettate per illustrare gli elementi fondamentali che caratterizzano la nuova Architettura di Prodotto Scalabile (SPA) sviluppata dalla Casa: la postura sicura e disinvolta, le proporzioni e i tratti stilistici più caratterizzanti. Attrezzatura sportiva high-tech. Il collegamento con l’attrezzatura sportiva moderna e high-tech è molto evidente nella nuova concept car di Volvo. Fra le fonti di ispirazione del team di design c’è l’azienda svedese POC, specializzata nella realizzazione di abbigliamento protettivo high-tech per gli atleti che praticano i cosiddetti gravity sport. Per creare un giusto equilibrio fra estetica e funzionalità, gli specialisti di design hanno anche reinterpretato in chiave moderna alcuni elementi tradizionali dei SUV, come ad esempio le modanature sulle fiancate e le piastre di scorrimento, che sono state integrate maggiormente nella linea filante della vettura grazie a un montaggio a filo rispetto alle aree della carrozzeria circostanti.

LEGGI ANCHE

Salone di Detroit 2014: tutte le anteprime in programma

Fiat compra Chrysler: colpo grosso Marchionne ma quali gli scenari?

Salone di Detroit 2014: in anteprima mondiale la Nissan Sports Sedan