Uno dei cavalli di battaglia della Mercedes, la Classe E, si presenterà nella sua nuova versione all’imminente Salone di Detroit (dal 19 al 27 gennaio per il pubblico). Lo storico modello della casa di Stoccarda ha venduto ben 13 milioni di esemplari dal 1976. Le novità sono profonde; in particolare riguardano l’efficienza dei motori, l’evoluzione dei sistemi di assistenza e l’aspetto stilistico.

Motori a benzina BlueDirect a 4 cilindri e iniezione diretta, un nuovo sei cilindri di coppia elevata e consumi ragionevoli, diesel più efficienti: sono le migliorie introdotte sui propulsori. L’equipaggiamento dei vari sistemi di assistenza viene ora raggruppato sotto la voce “Intelligent Drive”: dispositivi in grado di evitare collisioni con i pedoni, con veicoli di traverso sulla strada o provenienti in senso contrario; disponibile anche un sistema di regolazione dinamica dei fari abbaglianti. I prezzi sono rimasti sostanzialmente invariati.

A Detroit verrà presentata anche la berlina sportiva a quattro porte CLA.