Più di 500 automobili in esposizione. Otto giorni in cui la capitale americana dei motori diventa la capitale del mondo automobilistico. L’attenzione dell’industria è quanto mai puntata sull’imminente edizione 2013 del Naias (North American International Auto Show, nella foto l’edizione 2012), il Salone di Detroit. Poiché si tiene nel Paese del mercato più importante del mondo, di riflesso questa manifestazione è sempre ai vertici globali dell’interesse nel settore. Attualmente, in quella che è la venticinquesima edizione del Salone, circa 50 modelli verranno presentati in anteprima mondiale o americana.

Un occhio alle date. Il Salone della capitale del Michigan è organizzato al Cobo Center. La manifestazione è suddivisa in tre fasi temporali. Il 14 e 15 gennaio ci sarà l’anteprima per la stampa (sono attesi circa seimila giornalisti da tutto il mondo). Il 16 e 17 circa duemila aziende (approssimativamente 23mila persone) si riuniranno per l’anteprima dell’industria.

La manifestazione vera e propria, quella aperta al pubblico, si terrà dal 19 al 27 gennaio.