Le lacrime del padre e della fidanzata di Simoncelli presenti durante il Gran Premio di Sepang sono soltanto una piccola parte del dolore che ruota attorno alla morte del campione italiano.Adesso i fan e il resto della famiglia, nonché gli amici che Marco Simoncelli si era coltivato tra gli sportivi e i cantanti (come Lorenzo Jovanotti) attendono il rientro della salma.

Fatti i primi accertamenti sull’incidente e sul decesso del pilota 24enne della Honda Gresini, da Kuala Lampur è arrivato il via libera per il trasferimento della salma in Italia.

Tutta Coriano attende i funerali di Sic per dare l’estremo saluto ad un campione sorridente.

La Dorna che organizza il motomondiale ha aiutato la famiglia di Simoncelli nelle pratiche per il rientro della salma.

La camera ardente dovrebbe essere allestita già mercoledì anche se i funerali sanno celebrati giovedì.

La Honda Gresini, intanto, ha annunciato che non correrà il Gran Premio di Valencia. Tutta la squadra si stringe attorno ai familiari del pilota scomparso. Il team non sarà presente né nel MotoGP né in Moto2.

Siccome Sic avrebbe dovuto seguire anche i test sulla nuova Honda 1000, la RC213V, la squadra non parteciperà nemmeno ai test successivi all’appuntamento valenciano.

Leggi tutto il nostro speciale su Marco Simoncelli.