Valentino Rossi è uno dei tanti vip che amano l’Inter e come tifosi sfegatati dei nerazzurri non ci stanno a perdere partite importanti. Perché poi oltre al danno della sconfitta, c’è la beffa delle tifoserie opposte. Ecco cos’è successo su Twitter dove il Dottore è un grande protagonista. 

Il campione di Tauvullia è uno dei più grandi animatori di Twitter. Il suo profilo è seguito da migliaia di fan che sono deliziati dai messaggi di 140 caratteri del campione della Ducati, spesso dei comunicati, altre volte degli sfoghi.

Recentemente ne abbiamo parlato perché attraverso Twitter Valentino ha mostrato ai fan le viti che aveva nella gamba dopo l‘incidente del 2010. Con un’operazione lampo a distanza di un anno e mezzo ha tolto questi supporti: erano verdi.

Ma ieri Rossi è stato autore di un vero sfogo, visto che è un grande tifoso interista, non ha saputo digerire la sconfitta della sua squadra del cuore in Champions contro l’Olympique Marsiglia.

Il primo messaggio riguarda proprio la “beffa” di cui sopra:

Ah che bello dopo una partita così andare al bar e farsi prendere per il culo dai milanisti e dagli juventini.

Ma il messaggio più divertente arriva dopo, quando Rossi si rivolge al piccolo tifoso nerazzurro Filippo, chiedendo ai genitori di non farlo andare a scuola.