Nico Rosberg è uno dei piloti più chiacchierati dell’ultimo periodo, suo malgrado, visto che si pensava potesse prendere il posto di Massa in Ferrari. Eppure resterà con la Mercedes.Finalmente è arrivata la conferma del rinnovo del contratto a Nico Rosberg, ancora per due anni, fino al 2013 sarà legato al nome della Mercedes. Chi lo voleva alla guida di una monoposto targata Ferrari, resterà a bocca asciutta, dovrà invece continuare a considerarlo al fianco di Schumacher.

Anche per Schumi, vittima di un attacco del Bild in seguito alla dichiarazione d’amore per la Svizzera, ha ottenuto un’estensione del contratto fino al 2012, ma potrebbe prolungarsi anche al 2013. Così Schumacher- Rosberg sarebbe il tandem di casa Mercedes.

L’ambizione di Rosberg è quella di portare la squadra in cima alle classifiche costruttori con prestazioni sempre migliori. La fiducia è tutta nello staff tecnico che sta assemblando una monoposto competitiva per raccogliere le eredita delle Frecce d’Argento.

Con la Mercedes Rosberg ha raccolto grandi risultati e il team principal Ross Brawn gliene è grato. Il suo obiettivo personale è quello di fornire ai due piloti Mercedes degli strumenti che gli consentano di lottare per la vittoria.

In questo senso, il fatto che il tandem potrebbe sciogliersi soltanto nel 2013, è una garanzia di affiatamento tra i due.