I rookie test del 2012 subiranno uno spostamento. I team infatti hanno deciso di semplificare la vita di chi si occupa di logistica chiedendo di poter girare direttamente a Silverstone.

Nel Circus si sapeva da tempo ma in questi giorni è arrivata la conferma che i Rookie Test si terranno a Silverstone e non sul circuito di Yas Marina ad Abu Dhabi. Lo hanno deciso i team per questioni logistiche.

In primo luogo si consente a chi si occupa della logistica della stagione automobilistica di non avere troppi appuntamenti da gestire, visto che i test si terrebbero a Silverstone nella settimana che segue il GP di Gran Bretagna.

In più i team otterrebbero una settimana di “riposo” per i loro uomini, sul finire della stagione dopo il Gran Premio di Abu Dhabi. Tra tutte le squadre soltanto la Toro Rosso e la Red Bull vogliono continuare i test a Yas Marina.

La notizia è stata data dalla Pirelli. Paul Hembery ha confermato spiegando che se i test si terranno a Silverstone per 10 squadre e ad Abu Dhabi per le altre due, non ci saranno comunque nuovi prodotti per i rookie test.

Hembery ha poi detto che in queste occasioni le squadre sono molto attente nella prova dei piloti e si disinteressano di ottenere altre risposte.