Nella città di Roma debutta la linea U di Uber, un servizio che collegherà alcune zone della capitale ad un costo fisso fino al 24 dicembre.

In sostanza, si tratta di un taxi collettivo lanciato da Uber Italia, che sarà attiva da venerdì 11 fino al 24 dicembre compresi, con orari che vanno dalle 8 alle 20 tutti i giorni. Il costo è abbastanza contenuto, si tratta solo di cinque euro, e la linea U collegherà piazza Euclide, piazza Fiume, piazza dei Cinquecento, San Giovanni, Piramide, stazione Trastevere, Sant’Andrea della Valle, Castel Sant’Angelo e Piazza Mazzini.

Il percorso, che si può visionare sul sito www.linea-u.it, copre un’area di 30 mila metri quadrati; si tratta di un servizio che viene svolto come consueto dalle classiche auto berline nere o i van guidate da conducenti professionisti che possono ospitare, al loro interno, da quattro a nove persone.

Tramite l’applicazione ufficiale il cittadino potrà individuare le zone coperte dal servizio, avvicinarsi ed attendere l’arrivo del mezzo, per il quale l’attesa di norma non supera mai i cinque minuti. Nessuna sosta intermedia, si parte e si arriva a destinazione dietro pagamento di cinque euro che si può effettuare a fine corsa attraverso la carta di credito in modo automatico.

La tratta potrà essere condivisa con altre persone: per farlo sarà sufficiente attivare la funzione “condividi corsa” e inserire il numero di telefono della persona con la quale si vuole viaggiare. Il costo, in sostanza, viene dimezzato e viene a costare quanto un biglietto della metropolitana o anche meno. Ovviamente rimane anche l’alternativa classica del poter cambiare percorso: in quel caso la tariffa sarà quella standard Uber Black.