Ora è ufficiale: la Honda torna in Formula 1. Dopo un’assenza di 5 anni l’azienda giapponese rientra nel circus come fornitore di motori per la McLaren a partire dal 2015. Le due aziende hanno ufficializzato la notizia, che era stata anticipata ieri dalla stampa nipponica. Il presidente della Honda, Takanobu Ito, parla di un progetto congiunto spiegando che il team che partecipera’ al Mondiale 2015 si chiamerà McLaren Honda.

Una partnership di successo, che già tra il 1988 e il 1992 ha dato ottimi risultati, come sottolinea un entusiasta Martin Whitmarsh, team principal della McLaren: “Il ritorno della Honda è una notizia fantastica per tutti coloro che amano la Formula 1. Honda e McLaren tornano insieme per una partnership di successo che ha già dato grandi risultati, insieme abbiamo vissuto e costruito alcuni tra i momenti più belli della Formula 1 che tutto il mondo ancora ricorda. Adesso siamo pronti per imbarcarci in una nuova ed entusiasmante avventura”.

La Honda subentrerà alla Mercedes, che non rinnoverà il contratto con il team di Woking. Il connubio tra Honda e McLaren, tra il 1988 e il 1992, ha portato a quattro Mondiali piloti, tre con Ayrton Senna e uno con Alain Prost, e quattro titoli costruttori consecutivi.