Per diverse settimane, il pilota finlandese Raikkonen, è stato in trattativa con la Williams per un ritorno in grande stile nella Formula 1, dove ha lasciato il cuore.Il pilota finlandese che nel 1997 ha vinto con la Ferrari il titolo iridato, per la prossima stagione tenterà di vincere qualcosa  a bordo di una Renault. In particolare entrerà nell’organico della Lotus-Renault.

Entriamo nel dettaglio della sua scelta. Tutto sembra essere nato quando si è capito che Kubica non può rientrare nemmeno per questa stagione. A quel punto gli appetiti si sono spostati si Raikkonen che aveva detto di voler tornare in sella d una Monoposto.

Ci ha messo lo zampino la Williams ma poi è stata un’altra squadra a offrire maggiori garanzie al pilota finlandese. L’ingaggio è per due anni, quindi stagioni 2012 e 2013.

L’esperienza di questo pilota è enorme e non si capisce bene perché le prime trattative non siano andate a buon fine. In fondo tutto per Kimi è iniziato a bordo di una Sauber. Poi il passaggio in McLaren, quindi la Ferrari.

Nel periodo rally, Raikkonen ha guidato Fiat, Citroen e Ice One Racing. Adesso però il campione è smanioso di tornare in pista di misurarsi con gli avversari dopo due anni in cui ha sniffato l’odore del rally.