Rinspeed presenta La concept car a guida autonoma in vista del Consumer Electronics Show di Las Vegas del 2017 che aprirà i battenti il 5 gennaio. La vettura in questione, denominata Oasis, ha lo scopo di ridurre lo stress di conducente e passeggero.

Infatti, è un’auto a due posti, con superfici vetrate molto ampie, dove lo spazio interno è decisamente ampio se confrontato con la superficie esterna. Ma non è tutto, è dotata di televisore, si possono avere delle piante alla base del parabrezza ed al posto dei sedili convenzionali ci sono delle vere e proprie poltrone.

In pratica è come avere una casa viaggiante, dove continuare a svolgere le proprie attività anche nel traffico dell’ora di punta. Il parabrezza è predisposto per la realtà aumentata, in modo di avere tutte le informazioni sott’occhio, mentre non mancano dei vani refrigerati o riscaldati.

Questo per consentire di utilizzare l’auto anche alle aziende che si occupano di consegne, ad esempio di cibo, nel centro delle grandi città. Insomma, dopo l’auto che va sott’acqua, alla Rinspeed arriva un’altra proposta fantasiosa legata alla guida nel traffico, che tende a salvaguardare la salute del conducente, avvolgendolo in una bolla ovattata che lo protegge dallo stress del volante.

Un’ultima caratteristica della Oasis, è che è in grado di ruotare intorno al proprio asse, quindi di effettuare un’inversione ad U in un fazzoletto, così riesce a cambiare direzione rapidamente adattandosi agli spazi angusti della città.